Convegno “Progetto Diamante - L’immigrazione come risorsa per lo sviluppo del territorio” Meeting & Business Center Aeroporto Olbia Costa Smeralda - 18 luglio 2017

Convegno “Progetto Diamante - L’immigrazione come risorsa per lo sviluppo del territorio”

 Meeting & Business Center Aeroporto Olbia Costa Smeralda - 18 luglio 2017

“Immigrazione come risorsa per lo sviluppo del territorio”. È stato il tema principale del convegno organizzato martedì 18 luglio dalle agenzie formative Araform e SPS al centro meeting dell’Aeroporto Costa Smeralda.

 

leggi tutto

I nuovi Stati Uniti d’America: da economia globale a mercato isolato?

La nuova Presidenza degli Stati Uniti d’America ha avviato una serie di azioni che sembrano orientate a proteggere maggiormente l’economia nazionale rispetto alla globalizzazione dei mercati. Quali potrebbero essere le ragioni alla base di una trasformazione così radicale della strategia USA? E davvero questo nuovo orientamento potrebbe essere la soluzione dei problemi americani?

leggi tutto

La Gallura orientale: terra di immigrazione

La città di Olbia ed il suo territorio circostante (Arzachena, Palau, Loiri Porto San Paolo, San Teodoro e Budoni) sono universalmente riconosciute come “terre di immigrazione”. Ma quanti sono gli immigrati in questo territorio? Sono in prevalenza uomini o donne? Sono europei, africani, asiatici o americani? Perché decidono di trasferirsi nel nostro territorio? Una recente indagine da noi condotta ci permette di rispondere ad alcune di queste domande.

leggi tutto

Effetto collaterale della Brexit: meno finanziamenti europei alla Sardegna

In questi giorni il Governo del Regno Unito attiverà le procedure previste dall’articolo 50 del Trattato dell’Unione Europea per far uscire il Paese Britannico dalla UE. Negli ultimi mesi si è tanto parlato degli effetti più o meno diretti che il divorzio potrebbe generare ad entrambi i partner, ma non si sono ancora approfondite le tematiche relative agli “effetti collaterali” che tale divorzio avrà a livello locale.

leggi tutto

Manovre correttive e vincoli di bilancio: il ruolo dello Stato

In questi giorni i mass media sono ricchi di notizie in merito alla richiesta di manovra correttiva che la Commissione Europea ha richiesto al Governo Italiano. Senza entrare per il momento nel merito dei presupposti giuridici alla base di tale richiesta (che verranno affrontati in futuri approfondimenti) è possibile invece cercare di capire quali siano le possibili politiche economiche che potrebbero essere adottate per adempiere a tale richiesta e, soprattutto, il ruolo che lo Stato dovrebbe rivestire nell’economia.

leggi tutto

Statistiche e società: il mercato del lavoro

Nei giorni scorsi sono state pubblicate le statistiche relative al mercato del lavoro in Italia ed in Europa. Come accade ogni volta che vengono resi i noti i dati ufficiali, sui mass media è iniziato il valzer delle cifre e dei numeri e contestualmente il confronto politico sul significato dei dati. Ma cosa significano questi dati? Cosa si intende con tasso di disoccupazione? Come bisogna leggere questi dati? È possibile confrontare i valori fra i diversi Paesi?

leggi tutto

L’Unione Europea: la libera circolazione delle persone – opportunità per le imprese

Iniziamo il percorso di approfondimento dell’Unione Europea partendo da uno degli aspetti più percepibili da tutte le persone: la libera circolazione. Nella nostra vita siamo ormai abituati a viaggiare liberamente all’interno dello spazio comunitario (e non solo) come se stessimo viaggiando all’interno del territorio nazionale. Negli ultimi tempi, però, si vanno diffondendo delle tendenze al ripristino delle frontiere alla libera circolazione delle persone. Ma qual è il costo sociale ed economico di una simile iniziativa?

leggi tutto

L'Unione Europea: vivere nel futuro

Fra meno di 2 mesi si festeggerà il 60mo anniversario della nascita dell’Unione Europea. È quindi il momento giusto per avviare una serie di riflessioni sullo stato dell’Unione, sui risultati raggiunti, sugli aspetti più controversi, sugli elementi di maggiore criticità. In questi mesi, perciò, cercheremo di approfondire l’Unione Europea, il suo funzionamento, le prospettive future per cercare di andare oltre all’immagine, spesso stereotipata e ultimamente negativa, con la quale la UE si presenta agli occhi dei suoi stessi cittadini.

leggi tutto